Alleluja: sulle reti tv nazionali sbarcano gli spot per promuovere l’Abruzzo

Giorgio D’Ignazio

TERAMO – Stai a vedere che il neo assessore regionale al Turismo, Giorgio D’Ignazio, è riuscito a fare il miracolo. Sulle reti tv nazionali, infatti, sono finalmente sbarcati spot che promuovono l’Abruzzo e invitano gli spettatori a venire nella nostra regione per scoprirla. Un’operazione che altrove (leggi Marche) viene praticata già da un po’, ma che dalle nostre parti si faticava ad avviare.

E invece sia D’Ignazio sia il direttore del dipartimento Turismo, Francesco Di Filippo, hanno già fatto diverse dichiarazioni in merito, nel corso del recente evento #destinazioneabruzzo, sull’importanza della promozione delle nostre bellezze a tutto tondo tramite spot pubblicitari sulle emittenti nazionali (Rai, Mediaset e La7) con l’obiettivo di far conoscere la nostra terra nel resto d’Italia e catalizzare flussi turistici da quelle regioni in cui le meraviglie dell’Abruzzo e dei suoi luoghi caratteristici sono ancora troppo poco conosciute.

Quegli spot sintetizzano a 360 gradi i diversi tipi di turismo che l’Abruzzo offre, dai borghi al turismo wilderness nei parchi e nelle riserve naturali a tu per tu con una natura incontaminata, fino al turismo sportivo di tutti i tipi, a quello enogastronomico, alla bellezza della costa per chi ama il mare, riuscendo a soddisfare le esigenze più disparate.