CamCom Chieti-Pescara, eletta la giunta camerale. Angelucci: “Puntiamo sulla competitività del territorio e alla collegialità delle decisioni”

CHIETI – Il Consiglio della Camera di Commercio di Chieti-Pescara, convocato oggi pomeriggio dopo l’elezione del presidente Mauro Angelucci avvenuta lo scorso 7 marzo, ha eletto la Giunta camerale.

La Giunta, organo esecutivo dell’Ente, resterà in carica per il quinquennio 2018-2022 e risulta composto da 11 membri, in rappresentanza di tutti i settori di attività economica. Precisamente, oltre al presidente Mauro Angelucci, compongono la Giunta: Franco Danelli, Giulio Federici, Lido Legnini, Enrico Marramiero, Antonella Marrollo, Carmine Salce, Letizia Scastiglia, Nicola Antonio Sichetti, Gianni Taucci e Giovanni Scurti.

Soddisfatto il presidente Angelucci che punta ad una strategia competitiva espressione della collegialità delle decisioni. “Sarà una presidenza condivisa nella quale tutte le Associazioni rappresentate nella Camera di Commercio Chieti Pescara sono chiamate a gestire in squadra i progetti, rendendo ciascuno portatore di idee e contributi operativi per la crescita del sistema imprenditoriale. I nostri principali asset di intervento, ha ribadito Angelucci, sono la facilitazione dell’accesso al credito, le infrastrutture in particolar modo quelle portuali e il turismo come chiave di sviluppo di territorio.

Il consiglio camerale ha approvato l’immediata esecutività della giunta che a breve si riunirà per la programmazione delle attività dell’anno 2018.