Cugnoli da giorni senza telefoni e connettività di Rete, le attività messe al palo dal ritardo dei lavori di ripristino

CUGNOLI – Il rilancio delle attività nei Comuni del Cratere non passa certamente per i servizi offerti alle aziende impegnate quotidianamente con il loro lavoro. Accade così che a Cugnoli, cittadina in cui l’azienda Enolò opera da oltre un anno, diverse utenze restino per giorni senza connessione Internet impedendo lo svolgimento delle attività lavorative.

Secondo quanto appreso, i roghi dei giorni precedenti, nella zona di Alanno, avrebbero bruciato alcuni cavi telefonici Telecom che coprono il territorio rendendo impossibile delle connessioni telefoniche e dei dati ormai da giorni.

“Al di là delle ragioni – afferma Enolò in un’azienda – preso atto che sono cose che possono accadere e certi del fatto che chi di dovere stia facendo di tutto per risolvere la problematica, gli evidenti ritardi e le difficoltà per ottenere informazioni quanto meno sufficienti a stimare una tempistica riguardo la riparazione e di conseguenza una programmazione delle attività che tenga conto di questi disservizi, non sono un bene per la nostra azienda e le altre coinvolte, ma ancor più per un intero territorio che con sacrificio e fatica fa di tutto per ripartire”.