Insieme per un turismo ecocompatibile, siglata intesa in occasione della tappa di Goletta Verde

VASTO – Far crescere il turismo in Abruzzo grazie all’ambiente, avvalendosi di strumenti di eco-compatibilità e stimolando la collaborazione con gli enti per contribuire “a promuovere strategie di turismo sostenibile, responsabile, attivo e ambientale nei loro territori di competenza, incentivando le reti virtuose esistenti e costituende, favorendo percorsi di formazione”.

Sono i punti chiave del “Protocollo d’Intesa” firmato a Vasto da Legambiente e Regione Abruzzo “per la collaborazione sulla creazione, diffusione e promozione della pratica del turismo sostenibile e del turismo attivo in Abruzzo”.

L’occasione è stato l’arrivo in Abruzzo di Goletta Verde nell’ambito dell’annuale circumnavigazione della Penisola per monitorare le qualità delle acque marine e denunciare illegalità ambientali, inquinamento, la scarsa e inefficiente depurazione dei reflui, le speculazioni edilizie e la cattiva gestione delle coste italiane.