Agosto low cost: Abruzzo tra le regine del risparmio per le case vacanza

PINETO – Nonostante agosto sia da sempre percepito come il mese in cui partire costa di più, per prenotare le proprie vacanze nel periodo più caldo dell’anno non si deve per forza spendere una fortuna, almeno secondo la recente analisi di CaseVacanza.it, che ha studiato le prenotazioni effettuate sul sito per scoprire le 20 destinazioni italiane in cui l’affitto di una casa vacanza è costato di meno.

Le due regioni che contano più località in classifica sono la Sicilia e l’Abruzzo: le mete siciliane sono ben sette e fra queste c’è Palermo, la più economica in assoluto, dove per l’affitto di una casa vacanza per 4 persone ad agosto sono stati spesi in media 390 euro per una settimana. Ha risparmiato rispetto alla media nazionale, di 730 euro per un soggiorno ad agosto, anche chi ha scelto come meta per le sue ferie Sciacca, Agrigento, Ispica, Marsala, Isola delle Femmine e Milazzo, dove la spesa non ha superato i 510 euro a settimana.

Per l’Abruzzo si trovano in classifica Pineto, al secondo posto con una spesa media di 395 euro a settimana, Francavilla, Silvi, Alba Adriatica e Martinsicuro.

Anche per gli amanti della montagna in estate si sono registrate buone possibilità di risparmio in alcune mete italiane: nella top 20 si trovano infatti anche due località valdostane, Torgnon (420 euro) e Aosta (520 euro).

Di seguito la tabella con le 5 località abruzzesi in cui si è speso di meno per un soggiorno di una settimana in un alloggio con quattro posti letto ad agosto:

Classifica Città Provincia Prezzo medio a settimana per 4 persone
2 Pineto Teramo € 395
6 Francavilla al Mare Chieti € 440
8 Silvi Teramo € 465
12 Alba Adriatica Teramo € 480
15 Martinsicuro Teramo € 500