Bonifica discarica di Bussi, Lolli chiede un incontro al ministro Costa

BUSSI SUL TIRINO – Il presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, ha chiesto un incontro al ministro per l’Ambiente, Sergio Costa, per discutere delle problematiche riguardanti il sito di interesse nazionale (Sin) di Bussi sul Tirino.

Nella lettera al ministro, il presidente sottolinea come “le complesse e particolari attività che sono ancora in corso e finalizzate a un’efficace e definitiva bonifica/messa in sicurezza delle aree interessate, continuano a incontrare ritardi burocratici tra le diverse istituzioni coinvolte, oltre a caratterizzarsi di nuovi e imprevedibili sviluppi sul piano giudiziario e forse anche sul piano dell’auspicato risanamento ambientale, alla luce di ricorsi al Tar Abruzzo presentati e annunciati da parte di Edison”.

Lolli chiede di “valutare attentamente lo stato dell’arte e individuare le necessarie iniziative da intraprendere per superare le odierne difficoltà”.