Cuzzi: “Pescara in controtendenza, è l’unica città che avanza sul turismo”

PESCARA – Decine di migliaia di persone hanno riempito il centro commerciale naturale, ieri sera, per la terza Notte dello Shopping e per Arisa a Piazza della Rinascita. Un mare di gente in giro, piazza piena per il concerto.

Soddisfatto l’assessore comunale al Commercio e Turismo, Giacomo Cuzzi: “Pescara è oggi città in controtendenza per le statistiche di settore: siamo l’unica città che avanza sul turismo passando, dal 2015 al 2017, da 188.000 presenze alle oltre 259.000 di presenze, abbiamo investito sul commercio con fondi pari a 100.000 euro per il decollo del centro commerciale naturale e questo è il risultato, occorrerà investire ancora di più, facendo anche da vetrina a tutto il resto d’Abruzzo per stimolare la crescita dei territori con la nostra recuperata visibilità. È stata anche l’ultima notte commerciale per l’estate, una progettualità importante avviata e collaudata in questi anni con la filiera è divenuta un vero e proprio modello di sviluppo su cui continuare a investire anche nei prossimi anni”.