Fondi Restart, proroga al 15 marzo

L’AQUILA – Sono stati prorogati al 15 marzo prossimo i termini per presentare le domande per l’accesso ai fondi Restart – Sviluppo delle potenzialità culturali per l’attrattività turistica del cratere, con riferimento al filone C che riguarda progettualità ricadenti nei Comuni del cratere sismico. Lo rende noto la struttura di coordinamento del progetto Restart.

Restano fissati al 28 febbraio i termini di scadenza per la presentazione delle domande relative al filone B2 (progettualità ricadenti nel Comune dell’Aquila), all’8 marzo quelli per la presentazione delle istanze del filone A (spettacolo dal vivo e cinema) e al 4 marzo quelli per le proposte relative al decennale del sisma.