LE STORICHE CANTINE NESTORE BOSCO PREMIATE DA AMERICA WINES PAPER

NOCCIANO – Il nuovo anno si apre all’insegna della positività per l’Azienda Vinicola Nestore Bosco che, dalle colline di Nocciano, nell’entroterra pescarese, con oltre 120 anni di attività e prima ad esportare il Montepulciano d’Abruzzo negli Stati Uniti, continua a mietere successi anche in un momento così particolare per tutto il comparto.

Recentemente infatti, le storiche Cantine sono state celebrate dalla rinomata testata internazionale America Wines Paper che ha conferito tre medaglie d’oro e due d’argento a 5 vini nella competizione America Wines Award.

I vini saliti sul podio sono stati:

Oro – PAN Montepulciano d’Abruzzo DOP 2015

Oro – “B” Pinot Grigio DOP 2019

Oro – LINEA STORICA Pecorino IGP 2020

Argento – “B” Montepulciano d’Abruzzo DOP 2017

Argento – LINEA STORICA Montepulciano d’Abruzzo DOP 2017

Come spiega Stefania Bosco, Presidente di Cantine Nestore Bosco, che gestisce l’azienda assieme al fratello Nestore: “Siamo molto orgogliosi di questo premio in quanto conferma come la nostra Cantina stia crescendo a livello internazionale  grazie a prodotti che esaltano le caratteristiche del nostro territorio.”

Giancarlo Di Ruscio, nuovo AD di Cantine Nestore Bosco, conclude: “Questo è per noi un riconoscimento importante in quanto cementa in noi la convinzione di voler crescere sempre di più, valorizzando il nostro know-how. Proprio per questo siamo convinti che con  l’ingresso in  PROSIT  e grazie a nuovi investimenti andremo verso un importante percorso di crescita nazionale ed internazionale che questi premi già testimoniano”.