RC Auto: a Pescara le tariffe più alte della regione

PESCARA – Secondo l’Osservatorio RC auto di Facile.it, nel corso dei primi 3 mesi dell’anno il premio medio RC auto in provincia di Pescara è diminuito del 9,5% arrivando, a marzo 2019, a 483,56 euro. Nonostante questo, la provincia rimane la più cara dell’Abruzzo in termini di RC auto e, per assicurare un veicolo i pescaresi spendono, mediamente, il 7% in più della media regionale.

Dall’analisi  – realizzata su un campione di oltre 150mila preventivi raccolti da Facile.it in Abruzzo – emerge che, a livello regionale, il costo medio per assicurare un’auto è diminuito del 7,1% nel primo trimestre arrivando, a marzo 2019, a 452,10 euro, vale a dire il 17% in meno rispetto alla media nazionale.

Leggendo i risultati in ottica provinciale e confrontando i valori rilevati a marzo 2019 con quelli di gennaio 2019 emerge che il calo ha riguardato, in misura differente, tutte le aree della regione. Teramo è la provincia abruzzese dove il premio medio RC auto è calato maggiormente (-11%) scendendo, a marzo 2019, a 424,23 euro. A Pescara il premio medio (pari a 483,56 euro) è diminuito del 9,5% ma, nonostante questo, gli automobilisti della provincia continuano a pagare la tariffa media più alta della regione. L’Aquilaha archiviato, nel primo trimestre, un calo del 5,4% con un premio medio stabilizzatosi, a marzo 2019, a 441,41 euro, mentre a Chieti il premio medio (450,71 euro) è diminuito dell’1,3%.

Il calo delle tariffe rilevato nella provincia di Pescara sembra però essersi interrotto ad aprile, mese durante il quale il premio medio RC auto è tornato a salire stabilizzandosi a 493,69 euro.

A seguire la tabella con l’andamento dei premi nelle province della regione e la differenza con il valore medio nazionale.

RegionePremio RC auto medio marzo 2019

(euro)

Variazione

Mar 19 – Gen 19

 

Differenza rispetto alla media nazionale
(marzo 2019)
Chieti450,71-1,3%-17%
L’Aquila441,41-5,4%-19%
Pescara483,56-9,5%-11%
Teramo424,23-11,0%-22%
Abruzzo452,10-7,1%-17%
Italia542,09-2,7%