VOLI SOSPESI ALL’AEROPORTO D’ABRUZZO

SAN GIOVANNI TEATINO – L’Aeroporto d’Abruzzo comunica che nella giornata odierna sono stati sospesi i voli ancora attivi in arrivo ed in partenza dallo scalo pescarese. Dopo l’annuncio questa mattina dello stop con Malta, la compagnia irlandese Ryanair infatti, ha annunciato la cancellazione di tutti i voli (il 12 marzo i voli nazionali, 14 marzo i voli internazionali), fino al prossimo 8 aprile. Un’interruzione, lo ricordiamo, dovuta alle restrizioni del Governo Nazionale per combattere l’emergenza Coronavirus.

La decisione arriva all’indomani della sospensione del volo Alitalia con Milano Linate, Catania a bordo di Volotea, Bergamo e Bucarest operati da Ryanair.  Dunque, da sabato fermi anche i voli per Londra, Charleroi, Malta e Francoforte.

La SAGA (Società di gestione Aeroportuale) segue costantemente l’evoluzione normativa sulla materia,  la cui continua evoluzione può comportare modifiche alle modalità di fruizione dei servizi aerei ed aeroportuali.

Anche all’Aeroporto d’Abruzzo la compagnia di bandiera Alitalia ha annunciato un piano di ridimensionamento di voli, dopo l’emanazione del Decreto Governativo per contenere il coronavirus. Per quanto riguarda i voli interessati dal provvedimento di sospensione, si tratta del Pescara–Milano Linate, sia il volo in arrivo ieri sera (lunedì 9 marzo) alle 20.10 da Milano, sia il volo di ripartenza delle 8.20 di stamattina dal capoluogo Adriatico.